Il Periodo Migliore per Viaggiare

 

  

Tutte le nazioni del Sud-est Asiatico sono soggette al clima monsonico. In Laos ed in Cambogia il clima è simile a quello del Vietnam meridionale, dove la temperatura è moderata per tutto l'anno. Il Nord, il Centro ed il Sud del Vietnam hanno condizioni climatiche molto differenti, ma solo al Nord si registra un periodo invernale, in cui le temperature si abbassano fino a circa 10°C.

In Vietnam
Il Vietnam gode di un clima caldo ed umido durante tutto l'anno. La sua singolare forma di dragone si estende per circa 1.650 km. da Nord a Sud ed è bagnato dal Mare dell'Est lungo una linea costiera estesa per più di 3.000 km. Il suo clima è comunque differente a seconda che ci si trovi al Centro, al Nord o al Sud.

Temperature
: il Sud è caldo tutto l'anno; "l'inverno" esiste solo al Nord, dove le temperature possono scendere fino ai 10°C. Questi periodi "freddi" non sono ciclici come in Europa ma dipendono dalle correnti di aria fredda che scendono dalla Cina, ma in generale questo freddo non dura mai più di una quindicina di giorni ed il periodo più freddo è quello in concomitanza con il Natale.

Precipitazioni: nel Nord del Vietnam (Hanoi), la stagione delle piogge dura circa 5 mesi, da metà maggio a settembre. Nel Centro del Paese la stagione delle piogge è più tardiva e può durare fino a novembre, con piogge ancora più abbondanti che al Nord.

Le tempeste: il Vietnam fa parte della lista di Paesi più soggetti a tempeste ed inondazioni, ma solo il Centro ed il Nord del paese sono veramente toccati da queste tempeste che arrivano verso il mese di agosto e che terminano circa alla fine di settembre.

Di fatto non esiste un'ottima o pessima stagione per visitare il Vietnam: se il tempo è brutto in una regione, in altre parti il clima può essere meraviglioso. Per esempio:
- da dicembre alla fine di febbraio il Nord è umido, nebbioso, a volte perfino freddo e piovigginoso a causa delle correnti di aria fredda che provengono dalla Cina; nel Centro troviamo lo stesso clima ma con temperature più elevate e meno pioggia. Questo però è il periodo migliore per visitare il Sud del Paese, in quanto le temperature non sono così soffocanti ed il clima è veramente gradevole.
- da marzo a giugno è il periodo migliore per visitare il Nord del Vietnam, così come ottobre e novembre: il clima è fresco, non piove e normalmente splende il sole. Nel Centro è il periodo delle piogge e nel Sud fa caldo e non piove.
Per le vostra vacanze al mare, dovete sapere che tutte le più belle spiagge del Vietnam, e che fanno assolutamente parte dei nostri itinerari, si trovano al Sud, là dove fa sempre caldo.

In Cambogia

Come tutti i Paesi tropicali degni di questo nome, la Cambogia conosce due stagioni: il periodo invernale, che va da novembre a marzo ed il periodo dei monsoni estivi, che si estende di solito da maggio ad ottobre. La prima è relativamente secca, con temperature tra i 25°C ed i 30°C, mentre la seconda è più calda, intorno ai 35°C, ma umida, con brevi, violente piogge al tramonto. Si può assistere anche ad inondazioni ed aprile e maggio che sono mesi particolarmente soffocanti. Il periodo migliore per partire va da novembre a marzo.

In Laos

Il Laos, che gode di un clima tropicale e sub-tropicale, conosce anche esso due grandi stagioni.
- la stagione secca che va da ottobre ad aprile con temperature attorno ai 21°C nei mesi di novembre e di febbraio e di circa 25°C ad ottobre e marzo, anche se tra la metà di marzo fino alla fine di aprile, nelle pianure la temperatura può salire fino ai 40°C.
- la stagione delle piogge dura da maggio a settembre. I venti caldi che spirano da sud portano l'umidità che attraversa la parte meridionale del Paese prima di ritornare verso nord. Durante questo periodo può essere anche difficile circolare. La temperatura può raggiungere i 30°C a Vientiane, le precipitazioni nel Nord si aggirano attorno ai 300 mm. e non è raro che il termometro sfiori i 45°C. Per visitare il Laos in questo periodo, il Nord è la destinazione più appropriata.
Il periodo migliore per visitare il Laos è ottobre e novembre, così come febbraio e marzo, quando la temperatura è più gradevole (attorno ai 25°C). In questo periodo il cielo è blu e, elemento molto importante, questo è il periodo in cui si svolgono la maggior parte delle feste Laotiane!

In Thailandia
Il clima della Thailandia è di tipo tropicale, caldo e umido quasi tutto dell’anno e si divide in due stagioni, da maggio ad ottobre si registra la stagione umida, mentre quella secca va da novembre ad aprile mentre i tre mesi da marzo a maggio sono il periodo più caldo dell'anno.
La stagione delle piogge parte dal mese di maggio e dura fino al mese di ottobre, le piogge spesso avvengono nel pomeriggio, ma talvolta può piovere per giornate intere.
Le temperature medie a Bangkok oscillano tra 25 – 35 nei mesi estivi e tra 20 - 30 nei mesi invernali.
La parte del Nord e Nord-est è generalmente più fresca e più secca rispetto al  Centro della Thailandia mentre le temperature del Sud sono costanti durante tutto dell’anno però le piogge sono più intense.
Generalmente il periodo da novembre a gennaio è un'ottima stagione per viaggiare in Thailandia: più fresco, più secco e con il tasso di umidità più basso.